Parco Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane  
image
Home Contatti
Ente Parco Il Parco Turismo nel Parco Paesi del Parco Banca dati del Parco
 Cerca
   
Menù      
 INVIA PAGINA
 
 
 
Ente Parco
 
»  Carta d’identitą del Parco
»  Regolamenti e modulistica
»  Piano del Parco
»  URP
»  Accesso Civico
»  Organi
»  Contatti e informazioni
»  Attivitą
»  Progetti
»  Pubblicazioni
»  News e comunicati stampa
»  Bacheca informativa
»  Albo Pretorio Procedimenti
»  Privacy
»  Note legali
»  Elenco siti tematici
 
Il Parco
 
»  L’Ecosistema
»  Geomorfologia
»  Le Dolomiti
»  La Foresta
»  I Boschi
»  Flora del Parco
»  Fauna del Parco
»  Storia
»  Cultura
»  Tradizioni
»  Video
 
Turismo nel Parco
 
»  Itinerari del Parco
»  Informazioni utili
»  Centro Informazioni e area Camper
»  Visite ed escursioni guidate
»  Centri Visita
»  Offerta didattica Scuole
»  Come arrivare
»  Sport natura e divertimento
»  Il Volo dell’Angelo
»  Hotels e Agriturismi
»  Ristoranti
 
Paesi del Parco
 
»  Le Cittą Natura
»  Accettura
»  Calciano
»  Castelmezzano
»  Oliveto Lucano
»  Pietrapertosa
 
Banca dati del Parco
 
»  Botanica
»  Fauna
»  Funghi
»  Strutture Architettoniche
»  Siti Archeologici
»  Geositi
 
 Newsletter
 Cerca
 Stampa
 
Ente Parco Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane
Localitą Palazzo
75011 Accettura (MT)
Basilicata - Italy
 Mappa
Tel. +39 0835 675015
Fax +39 0835 1673005

info@parcogallipolicognato.it
 
 
   
Compila i campi del modulo e clicca sul tasto SPEDISCI.
La pagina verrą inviata via email, con l'eventuale messaggio, sia all'indirizzo del destinatario sia alla tua email.
 
OggettoMammiferi
La Tua Email * Email destinatario *
Messaggio (facoltativo)
 
LA PAGINA CHE STAI INVIANDO
 
Mammiferi 20/11/2017
Nome Comune
Gatto selvatico

Nome Scientifico
FELIS SILVESTRIS

Famiglia
Felidi.

Ordine
Carnivori

Biologia
Il periodo della riproduzione va dalla fine dell’ inverno all’inizio della primavera. La gestazione dura dai 63 ai 69 giorni con un numero di 2/6 cuccioli.

Descrizione
Il gatto selvatico è un carnivoro di medie dimensioni, più grande e più robusto del gatto domestico. Ha la testa larga, il muso corto, le orecchie sporgenti e la coda grossa leggermente più corta del corpo. Il mantello assume una colorazione che va dal grigio al grigio-bruno, più chiaro sul ventre. Sul dorso, invece, ha delle particolari strisce scure trasversali che gli conferiscono un aspetto tigrato e caratteristici anelli neri sulla coda. Si nutre principalmente di lepri, conigli e uccelli ma integra la sua dieta anche con altre prede quali anfibi, pesci e insetti.

Habitat
Il gatto selvatico è un animale di abitudini terrestri, lo si può trovare ai margini dei boschi temperati di caducifoglie, in zone pianeggianti e poco montuose e d? inverno, è solito spostarsi in zone più calde. E? un ottimo arrampicatore e riposa spesso

Distribuzione
In tutta Europa, Asia ed Africa

 
 
     
 
 
         
  parcogallipolicognato.it    
Contatti    Area Utenti    Privacy    Note Legali Credits: basilicatanet.com