Parco Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane  
image
Home Contatti
Ente Parco Il Parco Turismo nel Parco Paesi del Parco Banca dati del Parco
 Cerca
   
Menù      
 INVIA PAGINA
 
 
 
Ente Parco
 
»  Carta d’identità del Parco
»  Regolamenti e modulistica
»  Piano del Parco
»  URP
»  Accesso Civico
»  Organi
»  Contatti e informazioni
»  Attività
»  Progetti
»  Pubblicazioni
»  News e comunicati stampa
»  Bacheca informativa
»  Albo Pretorio Procedimenti
»  Privacy
»  Note legali
»  Elenco siti tematici
 
Il Parco
 
»  L’Ecosistema
»  Geomorfologia
»  Le Dolomiti
»  La Foresta
»  I Boschi
»  Flora del Parco
»  Fauna del Parco
»  Storia
»  Cultura
»  Tradizioni
»  Video
 
Turismo nel Parco
 
»  Itinerari del Parco
»  Informazioni utili
»  Centro Informazioni e area Camper
»  Visite ed escursioni guidate
»  Centri Visita
»  Offerta didattica Scuole
»  Come arrivare
»  Sport natura e divertimento
»  Il Volo dell’Angelo
»  Hotels e Agriturismi
»  Ristoranti
 
Paesi del Parco
 
»  Le Città Natura
»  Accettura
»  Calciano
»  Castelmezzano
»  Oliveto Lucano
»  Pietrapertosa
 
Banca dati del Parco
 
»  Botanica
»  Fauna
»  Funghi
»  Strutture Architettoniche
»  Siti Archeologici
»  Geositi
 
 Newsletter
 Cerca
 Stampa
 
Ente Parco Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane
Località Palazzo
75011 Accettura (MT)
Basilicata - Italy
 Mappa
Tel. +39 0835 675015
Fax +39 0835 1673005

info@parcogallipolicognato.it
 
 
   
Compila i campi del modulo e clicca sul tasto SPEDISCI.
La pagina verrà inviata via email, con l'eventuale messaggio, sia all'indirizzo del destinatario sia alla tua email.
 
OggettoInformazioni e notizie utili
La Tua Email * Email destinatario *
Messaggio (facoltativo)
 
LA PAGINA CHE STAI INVIANDO
 
Informazioni e notizie utili 22/11/2017
Accessibilità
Provincia di Potenza - h. 1088 mt

E’ raggiungibile da Potenza, da cui dista 41 Km, percorrendo la Superstrada Basentana, svincolo per Campomaggiore. Da Ponte Balzano si prosegue per la Provinciale n° 13 bis. Il paese si può raggiungere anche con il treno scendendo alla stazione di Campomaggiore-Pietrapertosa della linea delle ferrovie dello Stato: Taranto-Potenza-Napoli.
 
Notizie Storiche
Centro fortificato saraceno, l’antica Pietraperciata (ovvero pietra forata, per una grande rupe sfondata da parte a parte) fu un importante centro nel periodo normanno. Si tratta di un paese agricolo posto all’estremità settentrionale della dorsale del Monte dell’Impiso caratterizzato da un territorio comunale prevalentemente montuoso che ruota intorno al nucleo roccioso noto con il toponimo di "dolomiti lucane". Nasce come fortilizio saraceno ed acquista particolare importanza sotto il principato normanno di Roberto. Viene assegnato da Carlo d’Angiò a Guglielmo de Tournespèe e in seguito a Pietro Bourbon per essere poi ceduto dagli Aragonesi ai Diaz di Alife. Feudo dei Carafa nel secolo XVII, fu venduto passando ai Campolongo, ai Suardo e infine ai Sifola.
 
Edifici storici
• Chiesa Madre di San Giacomo Maggiore (XV sec.)caratterizzata da una raffinata bifora del trecento.
• Castello, edificato probabilmente dai Saraceni e ricostruito dai Normanni.
Sono visibili un torrione semidistrutto e resti di un manufatto forse destinato ad alloggiamenti
• Cappella di San Cataldo
• Complesso conventuale di San Francesco d’Assisi, edificato nel 1474 dai frati Minori Osservanti su un preesistente fortilizio
• Rabatana, nucleo abitato di origine saracena che si sviluppò sulle rocce nella parte sottostante al castello.
 
Artigianato locale e Piatti tipici
Lavorazione del legno
 
Piatti tipici
• Manate e fagioli
• Cavatelli delle palme (pane tostato, noci e peperoncino)
• Patat’ arracanat’ (piatto saraceno)
• Peperoni crusch’ cu i pataniell (peperoni croccanti con patate novelle)
• Fazzeml (dolci con pasta frolla e miele)
• Rafanata (frittata con rafano).
 
Feste religiose
• Festa patronale di San Giacomo, 25 luglio
• Festa di San Cataldo, 10 maggio
• Festa del "Maggio", domenica successiva al 13 giugno, si svolge durante la festa di Sant’Antonio con processione della statua grande preceduta dalle cente
• Festa di "S. Rocco di Spagna", ultima domenica di settembre.
 
Segnalazioni d’interesse
• Le Dolomiti Lucane offrono un inconsueto paesaggio caratterizzato da rocce dalle forme particolari: bocca del leone, incudine, grande madre, aquila reale fino al 1964 esisteva anche una roccia-simbolo detta gufo reale, che divenuta pericolosa per l’abitato, fu abbattuta anziché consolidata.
• Cappella dell’Assunta e ruderi della Badia benedettina, in contrada Badia.
• Resti dell’antico centro abitato medioevale di Trifoggio (distrutto nel XVI sec.), in località Tempa di Turi.
• Escursioni al Bosco di Montepiano ed agli antichi nuclei rurali di Abetina e Casieri.
• Cappelle Gentilizie, Cappella di S. Rocco, Cappella del Rosario, Cappella del Purgatorio.
• Coro ligneo: si trova nel Convento di S. Francesco; è opera di un francescano vissuto nel XVI sec. a Pietrapertosa, è tutto intagliato ed intarsiato
 
Numeri Utili
Municipio Tel. 0971 983002
Carabinieri Tel. 0971 983001
Guardia Forestale Tel. 0971 983055
Guardia Medica Tel. 0971 983283
Ambulatorio Tel. 0971 983205
Farmacia Tel. 0971 983087

ASS. AVIS Tel. 0971 983091
PRO LOCO Tel. 0971 983002
 

Clicca sulla mappa
 
 
 
 
 
 
     
 
 
         
  parcogallipolicognato.it    
Contatti    Area Utenti    Privacy    Note Legali Credits: basilicatanet.com