Parco Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane  
image
Home Contatti
Ente Parco Il Parco Turismo nel Parco Paesi del Parco Banca dati del Parco
 Cerca
   
Menù      
Home > Ente Parco > Attività Indice  |  Precedente  |  Successiva
 
 
 
Ente Parco
 
»  Carta d’identità del Parco
»  Regolamenti e modulistica
»  Piano del Parco
»  URP
»  Accesso Civico
»  Organi
»  Contatti e informazioni
»  Attività
»  Progetti
»  Pubblicazioni
»  News e comunicati stampa
»  Bacheca informativa
»  Albo Pretorio Procedimenti
»  Privacy
»  Note legali
»  Elenco siti tematici
 
 Newsletter
 Invia questa pagina
 Cerca
 Stampa
 
Ente Parco Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane
Località Palazzo
75011 Accettura (MT)
Basilicata - Italy
 Mappa
Tel. +39 0835 675015
Fax +39 0835 1673005

info@parcogallipolicognato.it
 
 
   
Inanellamento Scientifico
Le attività di inanellamento sono coordinate dall’Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica (INFS) e sono inserite in un più vasto programma di ricerche relative allo studio della biologia degli uccelli e degli ecosistemi, che coinvolgono ricercatori sia in Europa che in Africa.

L’Ente Parco attraverso l’istituzione di una stazione di ornitologica, promuove l’attività scientifica, suggerendo uno strumento efficace per la conservazione e la tutela degli habitat naturali, garantendo, in accordo con i principi della sostenibilità ambientale lo sviluppo del territorio, nonché la sensibilizzazione pubblica nei confronti di specie che, spesso elusive e invisibili agli occhi dei meno attenti, hanno bisogno per conservarsi anche dell’aiuto dell’uomo.
 
Campi Scientifici di Inanellamento
Modalità d’attuazione
Nell’ambito delle attività scientifiche del parco, vengono organizzati dei campi scientifici di inanellamento

Premessa
L’inanellamento è una tecnica di ricerca scientifica adottata globalmente per effettuare studi sulla biologia degli uccelli e sulle migrazioni, che tende a definire l’importanza dei vari habitat per la sosta dei migratori e la salvaguardia degli uccelli stanziali.
Esso consiste nella cattura momentanea degli uccelli e nell’apposizione alla zampa di un anello di dimensioni idonee per ogni specie. Ogni anello costituisce un contrassegno univoco che riporta come su una targa, un numero di serie composto da lettere e numeri con l’indirizzo abbreviato del centro nazionale di inanellamento "INFS OZZANO BO ITALY".
La cattura momentanea degli uccelli permette di effettuare delle misurazioni biometriche standardizzate, di ricavare informazioni precise su età, sesso, muta, e peso di ciascun individuo. L’attività di inanellamento scientifico in Italia è coordinato dall’Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica (INFS) di Ozzano Emilia (BO) e in Europa dall’EURING, a cui giungono tutti i dati degli uccelli inanellati in Europa.
La cattura viene effettuata attraverso l’utilizzo di reti verticali tipo "mist-net" autorizzate dall’INFS, che hanno l’importante caratteristica di non arrecare alcun danno fisico agli uccelli

Articolo I
Il Parco di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane organizza, annualmente, campi scientifici di inanellamento che si terranno dal 1 Giugno al 12 luglio di ogni anno, presso la stazione ornitologica del Parco, sita in località Palazzo del Comune di Accettura (Matera).

Articolo II
Le attività di cattura e inanellamento saranno svolte da inanellatori autorizzati. I campi, oltre agli aspetti prettamente scientifici, si pongono anche la finalità didattica e di sensibilizzazione alla salvaguardia della fauna selvatica.

Articolo III
I campi si effettueranno mediante i seguenti turni:
A. dal 1 Giugno all’ 8 Giugno
B. dal 21 Giugno al 28 Giugno
C. dal 5 Luglio al 12 Luglio

Saranno ammesse al massimo 8 persone per ogni turno della durata massima di 8 giorni. Il Candidato dovrà scegliere il turno a cui aderire e prenotare il posto telefonicamente al n° 0835 675015 prima di effettuare il versamento di cui al successivo articolo.
L’Ente Parco rilascerà a conclusione delle attività, un attestato di partecipazione.

Articolo IV
Modalità di iscrizione e costi:
Ogni singolo partecipante dovrà far pervenire apposita istanza ,corredata da una ricevuta di versamento di € 50,00 su
c.c.p. n° 29167756
intestato a Parco Gallipoli Cognato
causale: campo inanellamento;
a far data dal 01 Marzo e fino al 15 Maggio di ogni anno.

Le istanze pervenute fuori dai termini saranno ritenute nulle.
I candidati saranno iscritti al corrispondente turno, in ordine cronologico di ricevimento dell’istanza, ai candidati verrà data, in tempo utile, comunicazione scritta con l’indicazione del turno di iscrizione.
I candidati eventualmente in esubero saranno iscritti di diritto all’annualità successiva.

Articolo V
In nessun caso sarà riconosciuto il rimborso delle somme versate dai candidati che non abbiano preso parte per cause indipendenti dal Parco al proprio turno di campo.

Articolo VI
Il pernottamento e il vitto saranno a carico dei partecipanti, gli indirizzi degli alberghi e dei ristoranti di area Parco sono riscontrabili sul sito internet del Parco www.parcogallipolicognato.it  
 
Inanellamento nel Parco
 
 
 
 
 
 
 
         
  parcogallipolicognato.it    
Contatti    Area Utenti    Privacy    Note Legali Credits: basilicatanet.com